Il genere Synadenium - La Casa delle Grasse

La Casa delle Grasse
la passione per le piante succulente
Vai ai contenuti

Menu principale:

Il genere Synadenium

Schede generi S - Z


Synadenium
 è un genere di piante a cespuglio o a forma di piccolo albero originario dell'Africa orientale e Sud orientale. Le piante hanno rami carnosi e cilindrici con foglie grandi, sottili e decidue. In natura raggiungono agevolmente i 3 metri e mezzo di altezz. Come tutte le Euphorbiaceae le piante hanno un lattice che è fortemente velenoso e può causare dermatiti da contatto per cui nella coltivazione e nella riproduzione per talea occorre prestare attenzione. Il ciazio differisce da quello delle Euphorbie per le ghiandole nettarifere unite a formare un disco quasi piano, o un bicchierino cilindrico e si sviluppano nelle parti terminali.
Synadenium sono piante che si moltiplicano facilmente per seme o per talea e vanno coltivate ad una temperatura sempre superiore agli 8-12 °C.
Sono piante facili da coltivare in pieno sole oppure in  ombra leggera con unsubstrato di cultura molto ben drenato lasciandolo asciugare bene tra una annaffiatura e l'altra.



Famiglia: Euphorbiaceae

Genere: Synadenium


Principali specie:

Synadenium angolense
N. E. Br.
Synadenium arborescens
Boiss.
Synadenium calycinum
S. Carter
Synadenium cameronii
N. E. Br.
Synadenium compactum v. 'Rubrum'
S. Carter
Synadenium glabratum
S. Carter
Synadenium grantii
Hook. f.
Synadenium kirkii
N. E. Br.
Synadenium umbellatum var. puberulum
N.E. Br.
Synadenium volkensii
J. Paxson

Synadenium compactum NEBr. var. rubrum S. Carter
Synadenium compactum NEBr. var. rubrum S. Carter
© 2006-2017 Mauro Zuntini e relativi fornitori
Tutti i diritti riservati
Torna ai contenuti | Torna al menu