Il genere Agave - La Casa delle Grasse

La Casa delle Grasse
la passione per le piante succulente
Vai ai contenuti

Menu principale:

Il genere Agave

Schede generi A - C

Agave è un genere di piante succulente il cui nome deriva dal greco "ἀγαυός" "agamai" va significare illustre o nobile e fu così chiamata da Carlo Linnèo il fondatore della nomenclatura botanica binomia ad indicare la bellezza della pianta. Il genere comprende centinaia di specie diverse ed è caratterizzato da un fusto generalmente molto corto e con le foglie a forma di spada, di solito spesse, che partono numerose fin dalla base  e che sono disposte a forma di rosetta. Una caratteristica della maggior parte delle specie nelle foglie sviluppano, ai bordi e nell'apice, delle robuste spine legnose. L'apparato radicale è molto compatto ed esteso e consente alla pianta di raggiungere l'acqua anche a notevole distanza e profondità.

Agave  è una specie originaria delle zone desertiche e semidesertiche dell'America: l'areale di origine va dallo Utah in Nord America occidentale attraversando il Messico (dove si trovano la maggior parte delle specie) fino, con un paio di specie, nel nord del Sud America e dei Caraibi. La maggior parte delle specie di Agave hanno l'habitat originario in aree semiaride ai margini dei deserti, soprattutto nelle praterie e nei boschi di quercia/pino. E' un genere di piante che, per la facilità di adattamento e la buona resistenza al freddo di alcune specie si ormai è diffuso nel nostro territorio e soprattuto al sud dell'Italia tanto da essere considerato come autoctono.

Agave cresce di solito su terreni ben drenati in pendii rocciosi. Alcune specie si sono inoltre adattate per essere impollinate da parte degli insetti, dei pistrelli che si nutrono di nettare e dei colibrì. I semi invece sono dispersi dal vento a non molta distanza dal genitore. Agave generalmente fiorisce alla maturità (pertanto dopo parecchi anni di vita) sviluppando  sull'apice di uno scapo (stelo) che parte dal centro della pianta, una infiorescenza. Lo stelo, in talune specie, può anche raggiungere i dieci metri di altezza. Una caratteristica della specie è quella, una volta fiorita, di morire. La riproduzione pertanto avviene o per seme oppure tramite i numerosi polloni che la pianta produce alla base, solo in giovane età, e che consentono la creazione di popolazioni di piante vicine esattamente uguali al genitore.

Rispetto alle condizioni di coltivazione le agavi sono sicuramente piante facili che crescono bene su terreni di varia natura. Quale  substrato di coltivazione è tuttavia preferibile utilizzare un composto ben drenato, leggermente più ricco di sostanza organica rispetto a quello utilizzato per le cactacee. Le annaffiature devono essere regolari nel periodo primaverile-estivo-autunnale avendo però cura di evitare il ristagno idrico che è particolarmente temuto dalla pianta, mentre la pianta sopporta benissimo anche lunghi periodi di siccità. Le concimazioni vanno effettuate con un fertilizzante povero di azoto e non devono essere troppo frequenti in quanto le piante sembrano non reagire particolarmente alle stesse. Concimazioni ridotte fanno ugualmente crescere in salute la pianta, ovviamente sviluppandola di meno, senza però accorciarle la vita in quanto sembra che le concimazioni anticipino l'emissione dello stelo floreale con le note conseguenze per la vita della pianta. In considerazione del grande sviluppo può essere consigliato trapiantare la pianta ogni anno all'inizio della primavera anche se, per limitarne la crescita, il rinvaso potrà essere rinviato ad ogni 2/3 anni.
Per quanto riguarda la moltiplicazione va effettuata preferibilmente tra maggio e settembre staccando e tagliando alla base i germogli dalla pianta madre quando hanno raggiunto la lunghezza di 7/10 cm. I germogli andrano lasciati asciugare per un paio di giorni e poi piantati nel substrato di cultura in un vaso abbastanza profondo.
L'esposizione deve essere al sole oppure in posizione molto luminosa. Occorre fare attenzione, particolarmente con alcune specie, all'inizio della bella stagione, all'esposizione per evitare le bruciature alle foglie. Alcune specie, dalla foglia di colore chiaro, come ad esempio A. attenuata, sono particolamente sensibili e delicate ad una esposizione improvvisa ai raggi del sole dopo il periodo invernale e possono riportare della antiestetiche scottature.
Fra le avversità merita essere ricordato il marciume alla base della pianta ed all'innesto delle foglie sul fusto. Il marciume si sviluppa prevalentemente in condizioni di freddo e umido oppure in presenza di un  apparato radicale poco sviluppato. Per quanto riguarda le temperature Agave supera generalmente temperature anche vicine ai -10°C, se per brevi periodi e se mantenuta all'asciutto.
Occorre inoltre fare attenzione agli attacchi di cocciniglia, sia a scudetto, sia lanosa, trattandole in primavera e prima del riposo invernale con un insetticida specifico.
Agave è un genere di piante molto importante anche per la vita economica di alcune popolazioni. Da alcune specie di agavi coltivate del Messico si ricava un succo dal quale, una volta fermentato e distillato, si ottengono alcune bevande alcoliche (tequila, mescal, pulque). La tequila, il distillato sicuramente più noto e pregiato, si ricava esclusivamente da Agave tequilana F.A.C. Weber (var. Azul) che dopo almeno dieci anni di coltivazione, quando avvia la produzione dello stelo floreale, quest'ultimo viene reciso in modo da fare sviluppare la crescita della pianta nella parte centrale che si gonfia e si carica di sostanze zuccherine. Successivamente la pianta viene recisa e si tagliano le foglie fino a fare assumere alla parte centrale della pianta la forma di una pigna che viene successivamente divisa in quattro parti, prima cotta e poi, il succo zuccherino ottenuto viene distillato.
Sempre dall’Agave  si ottiene il mescal o mezcal, un distillato molto diffuso e molto più forte della tequila. Al contrario della tequila il mezcal si può ottenere da diverse specie di Agave (es. Agave vivipara L., Agave durangensis Gentry, Agave potatorum Zucc.). Associato al mescal è il famoso verme, una larva di coleottero (che vive all’interno della pianta di agave) inserita dentro la bottiglia e che viene mangiata al finire della bottaglia. Anche il pulque è una bevanda ottenuta per fermentazione del succo dell’Agave. E' una bevanda molto nutriente e con un basso tasso alcolico che viene ottenuta dall’estrazione dei succhi dei semi di agave. Il succo molto dolce è chiamato “aguamiel”, acqua di miele. Il Pulque veniva bevuto anche al tempo degli Aztechi, i quali lo usavano come bevanda durante tutte le cerimonie sacre.

Alcune specie di Agave (Agave lechuguilla Torr., Agave fourcroydes Lem. e Agave sisalana Perrine) sono coltivate in molti paesi del mondo (zone caraibiche, Brasile, Australia e in talune zone dell'Africa) per la produzione di fibre tessili.

Agave victoriae-reginae fa. variegata T. Moore
Agave victoriae-reginae T. Moore - Immagine di Amante Darmanin
Agave isthmensis García-Mend. & F. Palma - particolare
Una piantagione di Agave tequilana F.A.C. Weber in Messico
Agave attenuata Salm-Dyck
Agave bracteosa S. Wats. ex Engelm.
Agave tequilana FAC Weber

A. tequilana è una specie di Agave originaria degli altipiani (ca. 1.500 m. slm) aridi del Messico (Jalisco, Oaxaca and Puebla). E' una pianta che è famosa in quanto è coltivata per la produzione della tequila, anche se negli ultimi anni è al centro di interesse per la produzione di biocarburanti (etanolo). E' una pianta dal rapido sviluppo che cresce bene nei terreni ben drenati e deve ricevere sole diretto per almeno sei ore al giorno. Occorre annaffiare durante la stagione vegetativa frequentemente anche se è sempre buona norma lasciare asciugare bene il terreno tra una annaffiatura e l'altra per almeno un paio di giorni. In primavera quando la pianta ha iniziato a vegetare potete somministrare un poco di concime per cactus senza abbondare troppo e quesa operazione può essere ripetuta ogni due mesi. Deve essere evidenziato che una concimazione abbondante anticipa la fioritura e quindi accorcia il ciclo vitale della pianta che, rispetto ad altre agavi è più brev. La pianta infatti ha una vita compresa fra gli 8 ed i 14 anni.

Sinonimi: Agave angustifolia subsp. tequilana (F.A.C.Weber) Valenz.-Zap. & Nabhan Synonym; Agave palmaris Trel.; Agave palmeris Trel.; Agave pedrosana Trel.; Agave pes-mulae Trel.; Agave pseudotequilana Trel.

Agave victoriae-reginae T. Moore

E' una specie di Agave originaria dello stato messicano di Coahuila e del deserto di Chihuahua dove cresce in terreni prevalentemente calcarei e forma delle colonie in scoscesi dirupi. E' una agave di non grandi dimensioni, molto compatta, con foglie verdi con margini bianchi fortemente disegnati e disposte simmetricamente. Le foglie sono lunghe ca. 15-20 cm. sono rigide e spesse, molto ammassate le une alle altre. All'apice di ogni foglia, come nelle altre specie di Agave troviamo una robusta ma corta spina scura.

E' una secie di facile coltivazione che gradisce un terreno ben drenato, esposizione di pieno sole, annaffiature regolari nella stagione vegetativa, completamente assenti nella stagione invernali.

Sinonimi: Agave consideranti Carrière; Agave ferdinandi-regis A.Berger; Agave victoriae-reginae f. dentata Breitung; Agave victoriae-reginae f. latifolia Breitung; Agave victoriae-reginae f. longifolia Breitung; Agave victoriae-reginae f. longispina Breitung; Agave victoriae-reginae f. ornata Breitung; Agave victoriae-reginae f. stolonifera Jacobson; Agave victoriae-reginae subsp. victoriae-reginae.

Famiglia: Agavaceae

Genere: Agave

specie:
Agave acicularis Trel.
Agave acklinicola Trel.
Agave aktites Gentry
Agave albescens Trel.
Agave albomarginata Gentry
Agave albopilosa I.Cabral, Villarreal & A.E.Estrada
Agave americana L.
  • Agave americana var. expansa (Jacobi) Gentry
Agave angustiarum Trel.
Agave anomala Trel.
Agave antillarum Descourt.
Agave applanata Lem. ex Jacobi
Agave arcedianoensis Cházaro, O.M.Valencia & A.Vázquez
Agave arubensis Hummelinck
Agave asperrima Jacobi
  • Agave asperrima subsp. maderensis (Gentry) B.Ullrich
  • Agave asperrima subsp. potosiensis (Gentry) B.Ullrich
  • Agave asperrima subsp. zarcensis (Gentry) B.Ullrich
Agave atrovirens Karw. ex Salm-Dyck
Agave attenuata Salm-Dyck
  • Agave attenuata subsp. dentata (J.Verschaff.) B.Ullrich
Agave aurea Brandegee
Agave avellanidens Trel.
Agave bahamana Trel.
Agave beauleriana Jacobi
Agave boldinghiana Trel.
Agave bovicornuta Gentry
Agave braceana Trel.
Agave bracteosa S.Watson ex Engelm.
Agave brevipetala Trel.
Agave brevispina Trel.
Agave brittoniana Trel.
Agave cacozela Trel.
Agave cajalbanensis A.Álvarez
Agave calodonta A.Berger
Agave cantala (Haw.) Roxb. ex Salm-Dyck
  • Agave cantala var. acuispina (Trel.) Gentry
  • Agave cantala var. cantala
Agave capensis Gentry
Agave caribaeicola Trel.
Agave cerulata Trel.
  • Agave cerulata subsp. dentiens (Trel.) Gentry
  • Agave cerulata subsp. nelsonii (Trel.) Gentry
Agave chazaroi A.Vázquez & O.M.Valencia
Agave chiapensis Jacobi
Agave chrysantha Peebles
Agave chrysoglossa I.M.Johnst.
Agave cocui Trel.
Agave collina Greenm.
Agave colorata Gentry
Agave congesta Gentry
Agave cundinamarcensis A.Berger
Agave cupreata Trel. & A.Berger
Agave dasylirioides Jacobi & Bouch.
Agave datylio F.A.C.Weber
  • Agave datylio var. vexans (Trel.) I.M.Johnst.
Agave de-meesteriana Jacobi
Agave decipiens Baker
Agave delamateri W.C.Hodgs. & Slauson
Agave deserti Engelm.
  • Agave deserti var. pringlei (Engelm. ex Baker) W.C.Hodgs. & Reveal
  • Agave deserti var. simplex (Gentry) W.C.Hodgs. & Reveal
Agave desmettiana Jacobi
Agave difformis A.Berger
Agave durangensis Gentry
Agave dussiana Trel.
Agave eggersiana Trel.
Agave ehrenbergii Jacobi
Agave ellemeetiana Jacobi
Agave ensifera Jacobi
Agave evadens Trel.
Agave felgeri Gentry
Agave filifera Salm-Dyck
Agave flexispina Trel.
Agave fortiflora Gentry
Agave fourcroydes Lem.
Agave franzosini Baker
Agave funkiana K.Koch & C.D.Bouché
Agave garciae-mendozae Galván & L.Hern.
Agave gentryi B.Ullrich
Agave ghiesbreghtii Lem. ex Jacobi
Agave gigantensis Gentry
Agave gilbertii A.Berger
Agave gracilipes Trel.
Agave grisea Trel.
Agave guadalajarana Trel.
Agave guiengola Gentry
Agave gypsophila Gentry
Agave harrisii Trel.
Agave havardiana Trel.
Agave hiemiflora Gentry
Agave hookeri Jacobi
Agave horrida Lem. ex Jacobi
Agave hurteri Trel.
Agave impressa Gentry
Agave inaequidens K.Koch
Agave inaguensis Trel.
Agave indagatorum Trel.
Agave intermixta Trel.
Agave isthmensis A.García-Mend. & F.Palma
Agave jaiboli Gentry
Agave jarucoensis A.Álvarez
Agave karatto Mill.
Agave karwinskii Zucc.
Agave kerchovei Lem.
Agave kewensis Jacobi
Agave lagunae Trel.
Agave lechuguilla Torr.
Agave longipes Trel.
Agave macroacantha Zucc.
Agave mapisaga Trel.
Agave margaritae Brandegee
Agave marmorata Roezl
Agave maximiliana Baker
  • Agave maximiliana var. katharinae (A.Berger) Gentry
Agave mckelveyana Gentry
Agave microceps (Kimnach) A.Vázquez & Cházaro
Agave millspaughii Trel.
Agave minor Proctor
Agave missionum Trel.
Agave mitis Mart.
  • Agave mitis var. albidior (Salm-Dyck) B.Ullrich
Agave montana Villarreal
Agave montium-sancticaroli García-Mend.
Agave moranii Gentry
Agave multifilifera Gentry
Agave murpheyi Gibson
Agave nashii Trel.
Agave nayaritensis Gentry
Agave neglecta Small
Agave nickelsii Rol.-Goss.
Agave nizandensis Cutak
Agave nussaviorum García-Mend.
Agave obscura Schiede ex Schltdl.
Agave ocahui Gentry
Agave origiesiana (Roezl) Trel.
Agave ornithobroma Gentry
Agave oroensis Gentry
Agave ortgiesiana (Baker) Trel.
Agave ovatifolia G.D.Starr & Villarreal
Agave pachycentra Trel.
Agave palmeri Engelm.
Agave papyrocarpa Trel.
Agave parrasana A.Berger
Agave parryi Engelm.
  • Agave parryi var. couesii (Engelm. ex Trel.) Kearney & Peebles
  • Agave parryi var. huachucensis (Baker) Little
  • Agave parryi subsp. neomexicana (Wooton & Standl.) B.Ullrich
Agave parvidentata Trel.
Agave parviflora Torr.
Agave peacockii Croucher
Agave pelona Gentry
Agave pendula Schnittsp.
Agave petiolata Trel.
Agave petrophila A.García-Mend. & E.Martínez
Agave phillipsiana W.C.Hodgs.
Agave pintilla S.González, M.González & L.Reséndiz
Agave polianthiflora Gentry
Agave polyacantha Haw.
Agave potatorum Zucc.
Agave potreriana Trel.
Agave promontorii Trel.
Agave rhodacantha Trel.
Agave rovelliana Tod.
Agave rutteniae Hummelinck
Agave rzedowskiana P.Carrillo, Vega & R.Delgad.
Agave salmiana Otto ex Salm-Dyck
  • Agave salmiana var. angustifolia A.Berger
  • Agave salmiana subsp. crassispina (Trel.) Gentry
  • Agave salmiana var. ferox (K.Koch) Gentry
Agave scaposa Gentry
Agave schidigera Lem.
Agave schneideriana A.Berger
Agave schottii Engelm.
  • Agave schottii var. treleasei (Toumey) Kearney & Peebles
Agave sebastiana Greene
Agave seemanniana Jacobi
Agave shaferi Trel.
Agave shawii Engelm.
  • Agave shawii subsp. goldmaniana (Trel.) Gentry
Agave shrevei Gentry
Agave sisalana Perrine
Agave sobolifera Houtt.
Agave sobria Brandegee
  • Agave sobria subsp. roseana (Trel.) Gentry
Agave spicata Cav.
Agave striata Zucc.
  • Agave striata subsp. falcata (Engelm.) Gentry
Agave stricta Salm-Dyck
Agave stringens Trel.
Agave subsimplex Trel.
Agave tecta Trel.
Agave tenuifolia Zamudio & E.Sánchez
Agave tequilana F.A.C.Weber
Agave thomasiae Trel.
Agave titanota Gentry
Agave toumeyana Trel.
  • Agave toumeyana var. bella Breitung
Agave triangularis Jacobi
Agave tubulata Trel.
Agave turneri R.H.Webb & Salazar-Ceseña
Agave underwoodii Trel.
Agave univittata Haw.
Agave utahensis Engelm.
  • Agave utahensis var. eborispina (Hester) Breitung
  • Agave utahensis subsp. kaibabensis (McKelvey) Gentry
  • Agave utahensis var. nevadensis Engelm. ex Greenm. & Roush
Agave valenciana Cházaro & A.Vázquez
Agave vazquezgarciae Cházaro & J.A.Lomelí
Agave vera-cruz Mill.
Agave vicina Trel.
Agave victoriae-reginae T.Moore
Agave vilmoriniana A.Berger
Agave vivipara L.
  • Agave vivipara var. deweyana (Trel.) P.I.Forst.
  • Agave vivipara var. letonae (F.W.Taylor ex Trel.) P.I.Forst.
  • Agave vivipara var. nivea (Trel.) P.I.Forst.
  • Agave vivipara var. rubescens (Salm-Dyck) P.I.Forst.
  • Agave vivipara var. sargentii (Trel.) P.I.Forst.
Agave vizcainoensis Gentry
Agave wallisii Jacobi
Agave warelliana Baker
Agave weberi J.F.Cels ex J.Poiss.
Agave wercklei F.A.C.Weber ex Wercklé
Agave wildingii Tod.
Agave wocomahi Gentry
Agave xylonacantha Salm-Dyck
Agave yuccifolia DC. ex Redouté
Agave zebra Gentry
© 2006-2017 Mauro Zuntini e relativi fornitori
Tutti i diritti riservati
Torna ai contenuti | Torna al menu