Il genere Echinomastus Britton & Rose - La Casa delle Grasse

LA CASA DELLE GRASSE
FOLLOW
LA CASA DELLE GRASSE
Vai ai contenuti

Il genere Echinomastus Britton & Rose

Schede generi E - G
Il genere Echinomastus è stato inserito nel 1986 da Hunt e Taylor nel più ampio genere Sclerocactus unitamente a altri generi di Cactaceae (Ancistrocactus e Glandulicactus). Tuttavia molti autori preferiscono non seguire la classificazione proposta da Hunt e Tayolor (Raun 1987, Anderson 2001, Powell & Weedin 2004) anche perchè alcuni studi recenti basati anche sull'analisi delle sequenze del DNA non hanno fornito risultati certi e dimostrano solamente che esistono talune affinità. In questa sede pertanto considereremo il genere come un gener autonomo continuando ad utilizzare i nomi cui siamo abituati.
Sono pianteoriginarie di ampie aree nel sud ovest degli Stati Uniti, che vanno dalllo stato del Nevada e  dello Utah fino allo stato del Messico centrale di San Louis Potosì. L'habitat è particolarmente ostile sia per aridità (le precipitazioni sono molto scarse e prevalentemente invernali) sia per le temperature.
Per quanto riguarda la coltivazione si utilizzeranno vasi di piccole dimension con la normale composta da cactus, molto ben drenato e molto povero di sostanza organica. Per quanto riguarda le annaffiature devono essere molto scarse ed alcuni autori suggeriscono di acidificare l'acqua. La temperatura invernale potrà essere anche abbastanza bassa.

Famiglia: Cactaceae
Genere: Echinomastus

Specie:
Echinomastus johnsonii (Parry ex Engelm.) E.M. Baxter
Echinomastus unguispinus (Engelm.) Britton & Rose

Echinomastus unguispinus (Engelm.) Britton & Rose nei pressi di Rio Nazas, Durango - Immagine di Amante Darmanin
Echinomastus unguispinus (Engelm.) Britton & Rose nei pressi di Rio Nazas, Durango - Immagine di Amante Darmanin
la passione per le succulente
LA CASA DELLE GRASSE
Torna ai contenuti