Il genere Dorstenia L. - La Casa delle Grasse

LA CASA DELLE GRASSE
FOLLOW
LA CASA DELLE GRASSE
Vai ai contenuti

Il genere Dorstenia L.

Schede generi C - D

Dorstenia è un genere che comprende non solo specie succulente. Talune sono piante interessanti in quanto caudiciformi che per lo più provengono dall'Africa e dalla parte meridionale della penisola arabica, anche se troviamo alcune piante anche in Brasile, in Messico, nelle Indie occidentali, in Venezuela e Colombia. Sono piante che le troviamo vegetare in terreni sabbiosi lungo le coste al livello del mare fino ad un'altitudine di 2000 s.l.m..
Una caratteristica del genere è il fiore, o meglio la particolare infiorescenza, detta hypathodio. E' un'infiorescenza appiattita composta da moltissimi piccoli fiori verdi disposti in un cerchio con alcuni piccoli raggi tanto da farla sembrare come una margherita costituita da pochi petali verdi e carnosi. I fiori sono autofertili e, nel centro dell’infiorescenza vengono prodotti i semi che, quando maturi, sono espulsi a distanza di parecchi anche un metro e più dalla pianta. Le piante di Dorstenia contengono all'interno un lattice bianco e maleodorante che funge da difesa della pianta dagli animali.
Per quanto riguarda la coltivazione queste piante devono essere coltivate al caldo e durante il periodo vegetativo la temperatura ottimale è  compresa tra 20 °C ed i 35 °C, mentre durante il riposo invernale la temperatura non dovrebbe  scendere sotto i 15 °C, in quanto temperature inferiori possono portare alla perdita della pianta. Quasi tutte le Dorstenia prediligono zone ombrose, vivendo all'ombra di altre piante quali ad esempio le varie specie arboreee di Acacia. Le annaffiature dovranno essere effettuate durante la stagione vegetativa, dalla primavera fino all'autunno, con regolarità, evitando di far asciugare troppo il terreno tra una annaffiatura e l'altra. Le annaffiature andranno molto rallentate sia per quantità sia per frequenza nel periodo invernale quando la pianta inizia  a perdere le foglie. In tale periodo le annaffiature dovranno essere ridotte al minimo riprendendo ad annaffiare regolarmente quando la pianta inizierà a rimettere i germogli alla fine della stagione invernale. Dorstenia dovrà essere coltivata in un vaso non troppo grande in quanto la pianta non ha un esteso apparato radicale e il substrato di cultura dovrà essere ben drenato anche se molto più ricco di sostanza organica rispetto al normale terriccio base per cactaceae. La propagazione avviene facilemente da seme.


Famiglia: Moraceae

Genere: Dorstenia

Principali specie:
Dorstenia contrajerva L.
Dorstenia crispa Engl.
Dorstenia foetida Schweinf.
Dorstenia gigas Schweinf. ex Balf. f.
Dorstenia gypsophila Lavranos

Dorstenia gigas Schweinf. ex Balf. f.
Dorstenia foetida Schweinf.
Dorstenia crispa Engl.
la passione per le succulente
LA CASA DELLE GRASSE
Torna ai contenuti