Il genere Fockea Endl. - La Casa delle Grasse

LA CASA DELLE GRASSE
FOLLOW
LA CASA DELLE GRASSE
Vai ai contenuti

Il genere Fockea Endl.

Schede generi E - G
Fockea è un genere di piante succulente appartenente alla famiglia delle Apocynaceae (prima Asclepiadaceae). E' un genere di piante  caudiciformi africane che conta una decina di specie.
Sono piante solitamente di facile coltivazione soprattutto se le piante sono adulte. Fockea è coltivata sia per l'effetto decorativo del caudice sia per la bellezza della chioma rampicante che spesso raggiunge dimensioni ragguardevoli tanto  che alcune popolazioni africane erano solite cucinare e mangiare la parte erbacea della pianta.
Sono piante dioiche e pertanto per ottenere semi occorrono piante di sesso maschile e femminile. I semi sono prodotti dalle piante femminili che producono fiori di colore biancastro o giallastro che spuntano in tarda estate.
Per quanto riguarda l'esposizione le piante devono essere mantenute in posizione soleggiata, ma non troppo, oppure di mezz'ombra molto luminosa, meglio con alcune ore di sole diretto al giorno preferibilmente la mattina. Fockea predilige temperature  medie al di sopra dei 15 °C anche se per brevi periodi può resistere a temperature più basse anche se mai inferiori a 7 °C.
Le annaffiature devono essere regolari nel periodo di vegetazione, da marzo ad ottobre, avendo, come per tutte le succulente, l'accortezza di lasciare asciugare il substrato di cultura prima della nuova annaffiatura e pensando sempre che nel dubbio è meglio annaffiare una volta in meno piuttosto che una volta in più. Durante il periodo vegetativo possono essere concimate, durante l'annaffiatura, con un concime a basso tenore di azoto e ricco di potassio.
Il substrato di coltivazione sarà ben drenato. Si può utilizzare la composta base per cactaceae arricchita con torba o con ulteriore aggiunta di terricccio ben concimato. Il vaso dovrà essere di discete dimensioni e abbastanza profondo  per consentire un buon sviluppo dell'apparato radicale che è molto vigoroso e abbastanza carnoso. Terminato il periodo vegetativo la pianta non deve essere annaffiata e spesso perderà le foglie che ricompariranno a primavera. La perdita delle foglie  durante il periodo di riposo invernale dipende anche dalla temperatura in cui viene conservata la pianta, quanto più darà bassa quanto più la pianta perderà le foglie. Non preoccupatevi, a primaverà ricompariranno velocemente non appena  la temperatura inizierà ad alzarsi ed aumenteranno le ore di luce. E' in questo momento che si riprenderà ad annaffiare con regolarità.
Fockea angustifolia - Immagine Pole-Evans, I.B., Phillips, E.P., Dyer, R.A., Codd, L.E., The flowering plants of South Africa (The flowering plants of Africa), vol. 43: t. 1711 (1974-1976) [Kimpton]
Fockea angustifolia Schumann [Fockea dammarana Schltr.] - Immagine Botanische Jahrbucher fur Systematik, Pflanzengeschichte und Pflanzengeographie, vol. 38: p. 55 (1906)

Famiglia: Apocynaceae
Genere: Fockea
Specie:
Fockea angustifolia K. Schumann
Fockea capensis K. Schumann
Fockea comaru Nicholas Edward Brown
Fockea edulis K. Schumann
Fockea multiflora K. Schumann
Fockea sinuata Druce
Fockea angustifolia Schumann - Immagine Baines, T., Paintings
Fockea multiflora K. Schumann
Fockea edulis K. Schumann
Fockea multiflora K. Schumann - Immagie di David Bygott
la passione per le succulente
LA CASA DELLE GRASSE
Torna ai contenuti