Il genere Obregonia - La Casa delle Grasse

La Casa delle Grasse
la passione per le piante succulente
Vai ai contenuti

Menu principale:

Il genere Obregonia

Schede generi N - R

Obregonia è una un genere di cactacea originaria del Messico nord orientale tra la macchia arbustiva della Valle di Jaumave nello stato di Tamaulipas su terreni rocciosi  ad una altitudine di circa 1.000 metri s.l.m.. Il genere è imparentato con Ariocarpus e Strombocactus e presenta una sola specie: Obregonia denegrii. E' una pianta che vive negli interstizi delle pietre e in posizioni ombreggiate ed è caratterizzata da una grossa radice a fittone e da grossi tubercoli triangolari di colore verde scuro con piccole areole all'apice  dei tubercoli con spine sottili e curve. I fiori sbocciano dall’apice lanuginoso nella tarda primavera e sono di colore solitamente bianco e leggermente rosato.

Per quanto riguarda la coltivazione Obregonia è caratterizzata da una crescita molto lenta e pertanto talvolta la troviamo innestata principalmente su Echinopsis. Può essere coltivata su una composta normale da cactus con l'aggiunta di ghiaia calcarea. Gradisce concimazioni nel periodo estivo e annaffiature abbondanti in estate. L'esposizione deve essere luminosa, ma riparata dai raggi diretti del sole. E' una pianta che in inverno se mantenuta asciutta asciutta può tollerare  anche temperature di -7 °C per brevi periodi.
Obregonia
può essere propagata attraverso i semi.


Famiglia: Cactaceae

Genere: Obregonia


Specie:


Obregonia denegrii Frič

Sinonimi: Ariocarpus denegrii, Strombocactus denegrii

Il genere è incluso negli elenchi della CITES
Appendice I

Obregonia denegrii Frič San Jose De Salamanca, Tamaulipas, Messico Immagine di Amante Darmanin
Obregonia denegrii Frič fa. crestata
© 2006-2017 Mauro Zuntini e relativi fornitori
Tutti i diritti riservati
Torna ai contenuti | Torna al menu